JACOPO VEDE ANDARE A CASA TUTTI I SUOI COMPAGNETTI


Aperto a: genitori affidatari single o in coppia etero ed omogenitoriale

Territorio di riferimento: Umbria, Lazio, Toscana, Marche

Per info, email: affidiamoci@affidiamoci.it

 

Jacopo è un bambino di circa 9 anni con diagnosi di deficit di attenzione e fragilità derivanti da un vissuto familiare difficile e traumatico. E’ un bambino affettuoso, disponibile al contatto fisico e desideroso di coccole e abbracci anche se, proprio per il suo passato, spesso mostra difficoltà nella gestione delle emozioni, soprattutto della rabbia. Ha una buona comprensione lessicale e una buona capacità di espressione.

Inserito da circa tre anni in comunità educativa, in questi ultimi mesi è molto sofferente perchè ha visto uscire diversi suoi compagni e amici con cui aveva stretto forti legami, che sono tornati presso la propria famiglia di origine o presso una famiglia affidataria.

Di tutti i suoi familiari il bimbo continua ad avere incontri solo con pochissime figure di riferimento, che comunque non riuscirebbero mai a prendersene totalmente cura. Jacopo ha bisogno più che mai adesso di una famiglia tutta per lui.

 

Il Tribunale ha dato mandato a M’aMa di cercare genitori affidatari single, o in coppia etero o omogenitoriale (preferibilmente una coppia di due papà), purchè opportunamente formati dai servizi competenti e residenti in regioni come la Toscana, il Lazio, l’Umbria e le Marche, per facilitare gli incontri periodici con la sua famiglia d’origine. Il Tribunale, per garantire una attenzione esclusiva al minore, richiede che la famiglia accogliente non abbia figli o abbia figli già grandi e indipendenti. 

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Post recenti