MARCO E' SOLO AL MONDO: DOBBIAMO AIUTARLO

Marco è poco più che adolescente ed è uno dei nostri ragazzini perchè non ha nessuno che si occupi di lui. 

Aiutaci ad aiutarlo: contribuisci alla campagna https://gofund.me/15d39e25

Questa volta noi MammeMatte non possiamo farcela da sole. CI SERVE IL TUO AIUTO!

Vi ricordate quando, tre mesi fa, cercavamo per mari e per monti un posto protetto per un ragazzino (concedetemi il diminutivo!) che, appena maggiorenne, non aveva dove dormire? Arrangiandosi a passare le notti nelle stazioni o negli aeroporti? 

Vi ricordate che alcuni di voi ci hanno chiesto di poter contribuire a pagargli anche una sola notte in ostello? Allora abbiamo rifiutato, ora ve lo chiediamo espressamente perchè Marco (nome di fantasia) non ha smesso di esistere, c’è, e noi affianco a lui dal giorno in cui l’abbiamo incontrato.

Marco una bella mattina mi ha chiamato per chiedermi di trovargli una Famiglia perchè, nonostante nei suoi pochi anni non abbia fatto altro che passare da una comunità all’altra, lui crede ancora che una Famiglia per lui possa esistere.

Sì Marco ha bisogno di una famiglia ma di una più grande di quella che poteva immaginarsi: ha bisogno di tutti noi.

A breve andrà a vivere in un posto protetto del Molise dove siamo certe riceverà tutto l’Amore e il sostegno (anche sanitario) che merita.

E’ un passo importante, che richiede fiducia e coraggio da parte di Marco, e tanti sforzi economici da parte nostra. Marco deve avere tutto il necessario: dai semplici vestiti alle cure terapeutiche che necessita.

Noi non lo molliamo (non ci pensiamo proprio) ma abbiamo bisogno di voi.

M’aMa non può farcela da sola. Quando con Emilia l’abbiamo fondata, per essere libere di combattere qualsiasi battaglia, abbiamo deciso di essere apartitiche e di non scendere mai a compromessi. Abbiamo sempre fatto fatica a chiedere ma ora vi chiediamo di esserci, perchè da sole non possiamo farcela: anche un solo euro può fare la differenza.

Tra poco più di una settimana io stessa accompagnerò Marco in questo luogo protetto che con tanta difficoltà siamo riuscite a trovare. Starò insieme a lui fino a quando non si sentirà sereno e continuerò ad esserci insieme a voi finchè lui lo vorrà, come fanno le vere Famiglie.

Scriverò un diario dei suoi miglioramenti, delle sue aspettative, dei suoi bisogni e vi terrò al corrente mentre Emilia coordinerà tutto il progetto dall’alto, perchè servizi sociali, Tribunale, comunità facciano il proprio.

Vi chiediamo di dare il vostro contributo, per quello che potete, attraverso la campagna che abbiamo lanciato: https://gofund.me/15d39e25

Marco è bellissimo, intelligentissimo, ha una proprietà di linguaggio che io stessa certe volte faccio fatica a stargli dietro…ma è anche fragile, impaurito, e adesso ha solo noi.

Karin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

© 2023 Copyright AFFIDIamoci

Add Your Heading Text Here